Crea sito

Harrow County Vol.2 – “Come allo specchio” | Recensione

Tempo di lettura: 3 minuti
“Di fantasmi e goblin ce n’erano un bel po’ a Harrow County… ma ciò non era di aiuto per Emmy… che aveva appena scoperto di essere una di loro”.

Un individuo senza la conoscenza della propria storia è come un albero senza radici. Al termine dello scorso volume, avevamo lasciato Emmy ormai pienamente consapevole delle proprie origini. Era proprio lei, la reincarnazione di Hester Beck. Ed ora, eccoci di nuovo qui. Finalmente tornati a parlare di Harrow County, lasciamo dunque il mondo fuori e con la mente immergiamoci nuovamente fra le fitte foreste del profondo sud, in compagnia della nostra amata protagonista, pronti a rivivere ancora una volta le leggende e i misteri che fanno da sfondo all’opera di Cullen Bunn e Tyler Crook.

Ripartiamo proprio da qui, da lei: Emmy. Ora ha visto molto, sa molto, ma evidentemente non tutto. Dopo la breve apparizione nell’ultimo capitolo, siamo infatti venuti a conoscenza dell’esistenza di Kammi, sorella gemella di Emmy, a differenza di lei, nata e cresciuta in città. Completamente opposta nei modi e nei pensieri rispetto alla sorella, Kammi compare improvvisamente ad Harrow County, accompagnata dal nobile intento di ricongiungersi con quest’ultima. Ma è tutto realmente come sembra? Probabilmente no. Non a caso siamo ad Harrow County e non in un posto qualsiasi. Nel frattempo, chiarita la propria posizione col resto della popolazione, Emmy tenta di riprendere in mano le redini della propria vita, cercando di conciliare le ultime “novità” con sé stessa. Dopo le ultime vicende, Emmy riprende infatti il ruolo di guaritrice, ruolo che una volta fu della strega Hester Beck, cercando di aiutare gli abitanti e le altre creature del luogo grazie ai suoi poteri, agevolandone la convivenza.

L’improvvisa comparsa di Kammi finirà per alterare nuovamente gli equilibri appena ristabiliti. L’intento dell’autore è fin troppo chiaro: mettere la protagonista di fronte ad uno specchio. A tal proposito c’è chi dice che lo specchio rifletta le oscure colpe del passato, sarà così anche questa volta? Staremo a vedere. Perché sebbene possa sembrare il più classico dei cliché, è comunque mio dovere ricordarvelo per l’ennesima volta, niente è come sembra e Cullen Bunn è maestro in questo. Arriva dunque un momento nella vita di chiunque dove bisogna fare i conti anche con quella parte di sé che non si ha mai avuto il coraggio di affrontare. Seppur esteriormente uguali, le due sorelle differiscono molto l’una dall’altra in tutto il resto. Kammi vede infatti il mondo che la circonda in maniera assai differente rispetto ad Emmy. Resta dunque da vedere come reagirà una volta che si sarà riunita alla sorella, ma soprattutto quali saranno i suoi pensieri riguardo alla figura e all’eredità di Hester. Tutte domande che l’autore ha saputo distribuire in maniera molto astuta per creare l’ennesimo paradosso e impreziosire ulteriormente uno story-arc che sembra partire di proposito lentamente, per poi ingranare al momento giusto.

Tyler Crook si conferma ancora una volta pienamente sul pezzo, regalandoci dei disegni all’altezza di quanto visto precedentemente. Il comparto tecnico e la narrazione in generale mantengono le promesse anche questa volta. Personalmente ho apprezzato molto questo volume per svariate ragioni, su tutte la semplicità e l’accuratezza con la quale tutto si riconferma al posto giusto. Come ho già accennato, la storia che propone questo arco narrativo in termini di contenuti non è nulla di sconvolgente, ma dà al lettore la sensazione che fosse quello di cui l’opera aveva effettivamente bisogno in questo momento per confermarsi e aggiungere qualche tassello in più al racconto. In sostanza tempi e ritmi sono quelli giusti, soprattutto la storia si spinge fin dove è giusto farlo, lasciando il chiaro presagio che i giochi siano tutt’altro che fatti, ma che anzi, ci sia ancora molto da raccontare. Per concludere, Harrow County si conferma un horror dai tratti decisamente classici, ma anche qualcosa di decisamente più complesso. Senza dubbio attendo con trepidazione di leggere il seguito.

To put it simply 12,67€
  • Harrow County Vol.2 - "Come allo specchio"
4

Summary

Dopo aver scoperto la tormentata storia di Harrow County e della sua bizzarra popolazione, Emmy instaura una relazione nuova e profonda con la terra e le sue creature. Tuttavia, mentre Emmy ricuce i rapporti con i suoi vicini, una presenza familiare e inquietante scatena le sue forze sulla cittadina…

Sending
User Review
0 (0 votes)

Rispondi